thumb

D-Day. Odyssey. La storia diventa un gioco

07 lug 2014 - di Roberta

1 2 3 4 5
Nome app
D-Day. Odyssey

Età
da 11 a 14

Supporto
iPad, Android



D-Day. Odyssey. Sviluppatore: Centre National de Documentation Pedagogique. Supporto: iPad. Richiede iOS 4.3 o successivi / Android versione 3.0 e superiori. Lingua: Inglese e Francese. Prezzo: € 2,69.

Raccontare la storia del D-Day attraverso un videogioco, per renderla avvincente come un adventure game. È la sfida di questa applicazione, sviluppata dal Centre National de Documentation Pedagogique, che invita i ragazzi a calarsi nei panni di archeologi subacquei per esplorare il fondo del Canale della Manica alla ricerca dei resti dello sbarco in Normandia.

Il gioco procede per livelli che prevedono il superamento di una missione e lo sblocco di ulteriori contenuti. Per esempio, in Dangerous Areas bisogna navigare a bordo della André Malraux evitando le zone di mare pericolose per la presenza di ordigni inesplosi risalenti all’epoca della seconda guerra mondiale, per raggiungere il team di archeologi, storici, cameramen e ingegneri che, a bordo del catamarano Etoile Magique, accompagneranno il giocatore alla scoperta dei segreti sepolti sui fondali della Manica dal 1944.  In Search Report, sotto la guida del cartografo Andy, si esplora con un sonar il fonale marino alla ricerca di relitti, mentre in First Dive ci si tuffa nello acque insieme all’archeologa subacquea Olivia Hulot, per scattare una seie di fotografie dei relitti, in modo da poterli poi ricostruire in 3D e identificarli in base al loro profilo .

Il gameplay è abbastanza banale, una volta che si prende confidenza con i due “touch pad” di comando, e prevede manovre di avvicinamento a punti predefiniti con l’aiuto della bussola, puzzle tridimensionali, identificazione di sagome di imbarcazioni in base ad un database…

Il gioco risulta però coinvolgente grazie all’ambientazione 3D e alle spiegazioni e istruzioni fornite in diretta dalla voce degli altri membri della spedizione, che permettono un’efficace esperienza immersiva.  Una volta calati nei panni degli esploratori siamo spinti a scoprire cosa si nasconda nelle acque al largo della Normandia e perché si trovi lì.

Il superamento di ogni missione è accompagnato da filmati dell’epoca, testimonianze dei protagonisti, video e fotografie che permettono di approfondire in modo storicamente accurato le diverse fasi dello sbarco, con un’attenzione particolare agli aspetti tecnici e alle innovazioni tecnologiche che all’epoca resero possibile una delle operazioni militari più importanti della storia. L’app è infatti concepita anche per un utilizzo didattico, come dimostrano le risorse aggiuntive disponibili sul sito di supporto http://www.reseau-canope.fr/d-day/en/the-interactive-experience.html, che offre anche la possibilità di testare una versione Beta online per browser IE10, Chrome e Firefox.

Se l’app di Warhorse partiva dalla trama narrativa del romanzo di Morpurgo per approfondire con contenuti storicamente accurati la Prima Guerra Mondiale e l’uso dei cavalli da guerra, D-Day Odyssey sfrutta i meccanismi del gioco d’avventura per interessare i ragazzi a un episodio storico decisivo della Seconda Guerra Mondiale, toccando temi legati all’archeologia subacquea, alle nuove tecnologie e alla ricerca storica.

Purtroppo l’app è disponibile solo in inglese e francese. Tuttavia, con il supporto di un adulto, i ragazzi potranno lasciarsi catturare dal gioco, immergendosi nelle acque della Manica alla ricerca dei segreti del passato. 

Tutti i Diritti Riservati © DigitalBOOM P.I. C.F. 07732900720