thumb

Raimondo Il cane più brutto del mondo - La Maratona

17 apr 2015 - di Giulia paddybooks

1 2 3 4 5
Titolo eBook
Raimondo Il cane più brutto del mondo - La Maratona

Età
da 4 a 5, da 6 a 8

Formato
iBooks (IOS)



Raimondo Il cane più brutto del mondo. Editore: Kisbo. Testi: Claudio Giunta e Lorenzo Vezzali. Illustrazioni: Lorenzo Vezzali. Supporto: iPhone, iPad, iPod touch e Mac. Richiede iOS con iBooks 3 o versione successiva e iOS 5.0 o versione successiva. Lingua: Italiano. Prezzo: 1,99 €.

Questo è Raimondo Il cane più brutto del mondo ma, ve lo assicuro, questo ebook divertirà voi e i vostri bambini. I testi, in rima, sono di Claudio Giunta, professore di Letteratura Italiana all'Università di Trento e di Lorenzo Vezzali, architetto e musicista fiorentino.


Subito le informazioni tecniche che sono le più noiose ma forniscono le indicazioni utili per la migliore godibilità di questo libro illustrato interattivo. Dopo la copertina, la tavola di apertura propone quattro macrobottoni rossi: touch, pinch, swipe, drag. Al touch su ciascun bottone compaiono una mano e un fumetto che suggeriscono visivamente il tipo di impulso da esercitare sulle illustrazioni. E' necessario che facciate anche voi ciò che fa la mano-guida...e non lamentatevi eh, perchè anche questa è interattività! Serve per sbloccare i bottoni successivi, per dare all'utente la certezza d'aver assimilato gli imput.

E quel topo che rimbalza? Trascinatelo per vedere srotolarsi la tendina con la filastrocca di presentazione del protagonista e subito lo amerete perchè è brutto, grasso e pulcioso ma è libero e felice.
Si alzi il sipario su questa storia! Non è un modo di dire, il sipario c'è, di velluto color porpora, ed è da trascinare realmente verso l'alto.

Con due touch ben piazzati sulla schiena del cane compaiono Ida e Ada, le pulci amiche che gli vivono addosso, un pizzicotto (pinch) al nasone per sentire il clacson e un touch sulla pancia per assicurare il divertimento causa comparsa di fragorosa puzzetta (una flatulenza, volgarmente: scoreggia).
Si salvi chi può, i vostri bambini si divertiranno e non smetteranno di farvela ascoltare (che bello, vero?).

La storia è una lezione di amicizia; siamo alle prese con un cane con velleità di corridore, che vive nel mito del suo antenato Zampa Lesta e che quando legge sul giornale di un'imminente gara podistica non riesce a trattenere l'entusiasmo e decide di iscriversi.

Il testo compare nei modi più fantasiosi (cadendo riga per riga, entrando con rotazione, crollando in blocco) per ascoltarlo e riascoltarlo è sufficiente toccarlo, la traccia audio offre una lettura coinvolgente contestualmente al progressivo cambio di colore del testo scritto (read aloud). Azzeccata la resa del topo che, in terza tavola, passa furtivo, salta da un un riquadro all'altro e poi fugge con la ciotola di cibo.

Raimondo è un entusiasta, sogna la medaglia (al touch nel fumetto) non si fa scoraggiare dalle pulci che lo mettono di fronte alla sua scarsa prestanza fisica e alle sue troppo corte zampette, vuole partecipare alla gara; è così concentrato da non accorgersi neanche che il topo si è mangiato tutto il suo cibo e digerisce rumorosamente alle sue spalle (altro passaggio esilarante per i bambini). Con l'inclinazione del device un pallone si sposta nella tavola.

Raimondo nutre sogni di gloria, si vede già in testa alla corsa, lo vediamo indossare, al touch, il costume da super-dog e, al suono di un aereo che decolla, attraversa la tavola con sorriso da eroe invincibile. Grande ironia in questa tavola! Tra una cimiera che sbuffa e una talpa che sbuca qua e là, una salsiccia penzolante dovrebbe motivare i suoi allenamenti. Ma come contrastare un alano scattante, un prestante mastino e un levriero primatista? (questi concorrenti entrano nella tavola uno per volta associati ad un suono specifico e al fumetto con il nome).
La banda musicale dei tre topi accompagna i concorrenti sulla linea del traguardo. Al touch sulla pistola (suono e fuoco) Raimondo è travolto dalla polvere sollevata dagli altri cani, il nostro eroe resta avvolto in una nuvola di umiliazione...era del tutto impreparato, gli balza il cuore in gola. La folla lo fischia, riceve pernacchie da ogni lato, lui si impegna, è sudato e affannato, ma nelle gambe ha pastafrolla! Lo supera persino la tartaruga.

Ma l'amicizia può dirsi veramente tale solo quando Ada e Ida, solidali e pugnaci, si inventano un escamotage per aiutare Raimondo a raggiungere il traguardo.

Eccole...confabulano e meditano la strategia, il pinch sulla lente le ingrandisce e la comparsa della dentiera, associata al suono delle maracas, è spassosa. Lascio a voi tutto il gusto del rimedio cui ricorrono; dico solo che il balzo che porterà il dolorante Raimondo al traguardo è tutto da ridere! In conclusione ricchi fuochi d'artificio, cani da posizionare sul podio e medaglia, portata dal topo, da mettere al collo del sorridente vincitore.
Una medaglia e un lieto fine meritati.

Tutti i Diritti Riservati © DigitalBOOM P.I. C.F. 07732900720