fbpx

Easy Music, un’app per allenare l’orecchio musicale dei bambini

Easy Music. Sviluppatore: Edoki Academy. Supporto: iPhone, iPad e iPod Touch. Richiede iOS 8.2 o successive. Lingua: Diverse, tra cui Italiano. Prezzo: 3,99 €.

Easy Music è un’app finalizzata all’allenamento dell’orecchio musicale nei bambini, progettata dal musicista Michael Emenau, con la supervisione del docente di musica Evan Fein. Si tratta della prima applicazione di Edoki Academy, marchio nato dalla fusione dello sviluppatore francese Edoki – già Les trois Elles – con l’americano Seven Academy.

Il progetto parte da un approccio alla musica che prevede una naturale progressione nell’educazione musicalefin dall’età infantile. I bambini devono prima imparare ad ascoltare e poi a comporre e suonare. Easy Music li guida quindi in un percorso ludico di iniziazione all’universo musicale, grazie al quale imparano a riconoscere le note, il timbro, il ritmo e la melodia all’interno di scenari ispirati al mondo naturale e giochi che coinvolgono diversi animali.

Nella modalità “Pratica” i bambini imparano ad ascoltare e riprodurre sequenze di suoni grazie al gracidare delle rane, ai battiti dell’orso, al canto delle balene e al suono degli anemoni di mare simili a canne di organo. Un piano-arcobaleno permette loro di esercitarsi a replicare dei brani musicali e a suonarli su una tastiera virtuale. Apprendono anche a coordinare ascolto e gesto, toccando lo schermo in corrispondenza di un suono, in modo da salvare la piccola volpe dalle punture delle api. Al completamento di ognuna di queste attività guadagnano delle stelline che permettono di passare al livello successivo. Nella modalità “Componi” si accede invece a una sezione “sandbox” in cui i bambini possono comporre liberamente i propri motivi toccando una serie di oggetti, registrarli e riascoltarli.

L’approccio all’educazione musicale in Easy Music – pensata per bambini a partire dai 5 anni – non è teorico, ma pratico e intuitivo, concepito per aiutare i bambini a riconoscere una melodia, sviluppare il senso del ritmo e la memoria musicale, con una struttura per livelli di complessità crescente. Un avvicinamento che rende la dimensione sonora una parte integrante della quotidianità, accessibile a chiunque e uno degli aspetti del processo di alfabetizzazione del bambino, centrato sull’allenamento dell’orecchio come punto di partenza per lo studio della musica e di uno strumento musicale.

Un’attenzione particolare è data al ruolo degli adulti, che possono scaricare una guida (al momento non disponibile in italiano) per l’utilizzo ottimale dell’applicazione e possono seguire i progressi dei propri figli o dei propri alunni (l’app consente di registrare fino a 40 profili individuali).  Alla sua prima uscita Edoki Academy realizza un’app intelligente e originale nel concept, senza sbavature nella realizzazione, che cattura con un approccio ludico semplice. Forse l’unico elemento che manca è un pizzico di umorismo, un aspetto che, insieme alla grafica eccessivamente essenziale, rischia di penalizzare l’appeal dell’app con i bambini in età scolare.