Pimpa, Storia di Natale

Pimpa, Storia di Natale. Sviluppatore: Franco Cosimo Panini Editore. Requisiti: Compatibile con iPad. Richiede iOS 3.2 o successive. Lingua: Italiano. Prezzo: € 3,99.

E’ questa la prima app disponibile sull’App Store dedicata alla famosa cagnolina a pois rossi di Altan, che resiste dal 1975 alle mode e continua a conquistare i bambini. L’applicazione offre la possibilità di scegliere tra tre attività differenti: Leggi, Gioca, Guarda, rivelandosi quindi come libro interattivo, cartone animato e gioco. Le modalità Gioca e Guarda non deluderanno, perché i bambini possono vedere un cartone animato, colorare immagini della Pimpa, mettere insieme i pezzi di un puzzle e giocare a memory.

Il libro invece non aggiunge molto al fascino inossidabile del mondo popolato di oggetti parlanti in cui si muovono la Pimpa e il suo amico Armando. Le interazioni sono poche ed elementari: la cagnolina che perde i pallini, la finestra che rivela il paesaggio innevato, il vestito di Babbo Natale che cambia colore… Lo speakeraggio ha un ritmo lento e non convincente, nonostante venga utilizzata la voce di Francesca Vettori, che interpreta molto bene la Pimpa nella serie televisiva. Non si comprende poi perché il testo scritto debba comparire frase per frase, in sincrono con la voce narrante – forse per aiutare la lettura dei bambini? Mah! L’effetto è quello di una narrazione “legnosa”, che procede a fatica e in modo poco naturale. Peccato, perché il personaggio, con la sua serie di oggetti animati e parlanti si presta naturalmente all’interazione. Aspettiamo fiduciosi la prossima app della Panini. Si può fare di più per tutti i fan di ieri e di oggi della Pimpa.

pimpa3

 

pimpa2

 

pimpa4

 

pimpa5