Warning: array_filter() expects parameter 1 to be array, boolean given in /home/gmamamoh/public_html/wp-content/themes/mamamo/single-review.php on line 6
Tic Tac Time. La terra, il sole e l'orologio - Mamamò

Tic Tac Time. La terra, il sole e l’orologio

Tic Tac Time. Sviluppatore: Seven Academy. Supporto:iPhone, iPod Touch e iPadRichiede iOS 6.0 o superiori. Lingua: Diverse, tra cui italiano, inglese, francese, spagnolo e cinese. Prezzo: € 2,69.

Leggere l’ora su un orologio a lancette è un’attività che gli adulti svolgono in modo meccanico. Eppure per un bambino è un’operazione che richiede impegno e la comprensione di una serie di concetti complessi. Per questo Tic Tac Time non è semplicemente un’app per “imparare a leggere l’ora”, ma molto di più. Fornisce infatti una serie di competenze preliminari sul sole e la terra, sul giorno e la notte, sul nostro modo di calcolare il tempo, che rendono il funzionamento dell’orologio più intuitivo. E lo fa con una simpatica famiglia di castori canadesi come personaggi guida e un approccio ludico che fa presa sui bambini.

L’applicazione è suddivisa in 5 attività, che si sbloccano progressivamente mano a mano che il bambino procede:

  • LA BUSSOLA
    Attraverso 3 semplici giochi viene mostrato l’uso e il principio di funzionamento della bussola, sfruttando al meglio il giroscopio di iPhone e iPad. Il bambino deve infatti costruire una bussola e poi individuare i punti cardinali ruotando fisicamente su se stesso per orientarsi nello spazio terrestre. E può così scoprire come è orientata per esempio la propria casa rispetto al polo nord.
  • IL SOLE E L’OMBRA
    Attraverso il percorso del sole nel cielo il bambino impara il rapporto tra la posizione del sole e l’ombra proiettata da un albero, oltre al funzionamento della meridiana come strumento antenato dell’orologio per leggere l’ora.
  • IL TEMPO DALLO SPAZIO
    Ma il sole gira attorno alla terra? Nella terza attività 3 giochi mostrano al bambino che in realtà è il nostro pianeta che ruota su se stesso e che da questa rotazione di 24 ore dipende il succedersi di giorno e notte.
  • L’OROLOGIO
    In 3 mini-giochi il bambino familiarizza con il quadrante di 12 ore e con il principio delle 2 lancette per ore e minuti, oltre ad apprendere il linguaggio associato alla misura del tempo, come i concetti di  “meno un quarto” o “e un quarto”.
  • LE SFIDE
    L’ultima parte dell’app prevede un gioco nel quale, come in un luna park, si deve fermare un orologio al momento giusto premendo un pulsante.

Tic Tac Time ha il grande pregio di affrontare il tema dell’orologio e della misura del tempo con un approccio didattico articolato e con un mix equilibrato di interazioni e di nozioni. Funziona la famiglia di castori come guida, funzionano i giochi e le attività intuitive che invitano il bambino a scoprire e motivare fenomeni che accadono quotidianamente attorno a sé. Talvolta però l’app sembra saltare alcuni passaggi e dare per scontati alcuni concetti, tanto da richiedere l’assistenza di un adulto. La presenza di un secondo livello di lettura, attraverso per esempio un dizionario visivo, sarebbe stata molto apprezzabile, così come una maggiore fluidità nelle animazioni e tempi di caricamento delle singole sezioni più veloci.