Il Principe della tv

Il principe della tv. Editore: InKnot Edizioni. Testo: Sara Cammuini. Illustrazioni: Chiara Stella Mauriello. Supporto: iPhone, iPad, iPod touch e Mac. Richiede iBooks 3 o versione successiva e iOS 5.0 o versione successiva. Lingua: Italiano. Prezzo: € 0,99 su iBooks e Google Play.

Ventidue tavole disegnate a matita, tanti colori ed un racconto originale: è il libro interattivo pubblicato dalla casa editrice, nativa digitale, Inknot che, oltre ad offrire servizi editoriali per chi abbraccia il self publishing, propone di avvicinare i lettori al digitale pubblicando ebook per bambini e adulti. 

Decisamente insolita la trama della storia interattiva Il principe della tv!
Il racconto si apre su un pianeta lontano e naturalmente sconosciuto, popolato da madre fata con otto figlie fate, soffia il vento, ruota il globo terrestre, brillano i raggi del sole.
Stella, la figlia minore, è bella e capricciosa e usa i poteri magici per ottenere tutto quello che vuole, oggetti per lo più superflui, collane, gioielli (se ne riempie un cassetto!) suscitando l’invidia delle sorelle e la disapprovazione materna.

Un giorno, sottratto al suo maestro mago un cannocchiale, vede la Terra e vuole partire per andare a visitarla. Disobbedendo alla madre, in groppa al suo cavallo alato, raggiunge il nostro pianeta e trova rifugio in una casa abbandonata, lei sosprira, un topolino squittisce mentre armeggia con l’antenna di una vecchia televisione.

Con la bacchetta magica fa grande ordine e pulizia nella catapecchia e fa rifiorire il giardino…ma vive sola e le sue sorelle le mancano; all’arrivo dell’inverno dedica tutte le sue energie agli esercizi di magia colpendo accidentalmente un oggetto mai visto prima: un quadro grigio con un pannello di vetro. Aveva notato che i bambini ascoltavano e guardavano le immagini che – certamente – uno stregone della Terra aveva messo in quella scatola chiamata televisione!
Ma quando anche il suo schermo si illumina, compare Saro, ragazzo bellissimo, svegliatosi una mattina prigioniero del televisore.
Pensando che fosse semplice liberarlo sperimenta tutte le sue abilità da fata ma il bel giovane principe resta intrappolato nella tv, raggi colorati di luce si alternano nei tentativi di magia. 

Stella non riesce a liberarlo ma abbraccia lo schermo che rinchiude il suo amore e dichiara che non lo abbandonerà mai. Infatti, carica sul cavallo la televisione e torna sul suo pianeta con l’intenzione di farsi aiutare dalle parenti fate a sciogliere l’incantesimo…abracadabra…la televisione ruota, si allarga e rimpicciolisce ma non c’è niente da fare, il principe non ne esce. Sconsolata ma innamorata trascorre con il ragazzo lunghe ore di racconti e confidenze e per toccarsi, i due innamorati, avvicinano le dita allo schermo, finchè finalmente una mattina al risveglio Stella trova Saro in carne e ossa al suo fianco a dimostrazione che l’amore, e solo l’amore, può realizzare ogni desiderio.

Un soggetto curioso per una storia che si sviluppa in modo semplice e lineare, con un’interattività essenziale, effetti sonori e la possibilità di ascolto con read aloud (il testo cambia colore da nero a rosso contestualmente alla lettura). La voce narrante non professionale risulta gradevole e familiare all’orecchio dei bambini.