Top Videogiochi per bambini e ragazzi

Questa sezione raccoglie le recensioni di videogiochi per bambini e ragazzi fino ai 14 anni da giocare su pc e console. La selezione privilegia gli aspetti legati al contenuto educativo, alla qualità nella grafica e al gameplay. Sono esclusi i videogiochi a contenuto violento, diseducativo o non appropriato a ragazzi di età inferiore ai 14 anni.

orsetta mur

Nel bosco nordico l’inverno è alle porte e tutti gli orsi si preparano per il letargo…tutti tranne una! L’orsetta Mur proprio non ne vuole sapere, le sembra una perdita di tempo, lei è diversa dagli altri orsi. Un albo incantevole di cui godere anche attraverso le immagini animate nuove che compaiono tramite la realtà aumentata della sua app.

Un videogioco un po’ platform e un po’ gioco di ruolo dall’ispirazione fiabesca: Aurora, giovane figlia di un duca, come nella Bella Addormentata cade in un sonno apparentemente eterno. Qualche tempo dopo si risveglia in un bellissimo mondo fatato chiamato Lemuria, dove la “regina cattiva” ha rubato il sole, la luna e le stelle. Riuscirà a tornare indietro?

Un videogioco meraviglioso sotto diversi punti di vista per raccontare la Prima Guerra Mondiale prendendo spunto da storie vere e attraverso un attento lavoro di ricerca. Da giocare anche insieme a tutta la famiglia per riflettere sulla storia, sulla guerra, sui valori e la dignità umana: del resto il sistema di controllo è semplice ed immediato, ricco di suggerimenti anche per i meno avvezzi ai videogame.

L’artista Patrick Smith più che giochi progetta quelle che lui stesso definisce “esperienze interattive”. Lo avevamo visto all’opera con l’app visionaria “Feed the Head” in cui Magritte, De Chirico e Paolo Uccello incontravano la dimensione ludica del digitale. Con Metamorphabet – vincitrice dell’Independent Games Festival – Smith si cimenta con il classico alfabetiere (solo in inglese), stravolgendone format e finalità.