Le app per imparare la matematica

app matematica

Sono moltissime le applicazioni che possiamo sottoporre ai nostri bambini per avvicinarli alla matematica e per farli esercitare nelle sue operazioni. Moltissime quelle ispirate al metodo Montessori, tutte di ottima qualità, e che sfruttano al meglio le potenzialità di interazione offerte dal tablet, visualizzando le famose asticelle e tessere.

Altrettanto interessanti le app che approcciano la matematica dal punto di vista ludico, proponendosi come videogiochi che intrattengono, divertono e intanto insegnano. Strategia, velocità e facilità di calcolo, sono fondamentali.

Per fare esercitare i vostri bambini senza che si annoino, ecco qui una selezione di 11 titoli, adatti dai 5 anni in su, in un crescendo di complessità.

Montessori. Le mie prime operazioni

Ispirata al metodo Montessori, guida i bambini dai 5 agli 8 anni alla scoperta dell’aritmetica. Permette infatti di sperimentare “fisicamente” i concetti di addizione e sottrazione attraverso gettoni e aste di lunghezze diverse, che traducono la somma di due numeri astratti in unione di due oggetti visivamente misurabili. Senza dimenticare il gioco e il divertimento.

Contabosco

Un’app italiana per una struttura fitta di scenari, personaggi e attività gioco strutturate su più livelli. La grafica è adeguata e un’area genitori consente di monitorare i progressi dei figli nella loro prima intelligenza numerica.

In volo con la matematica

è un’app studiata per avvicinare tutti i bambini alla fase del calcolo e ai concetti numerici in modo naturale. E’ basata infatti sul Metodo Analogico di Camillo Bortolato, e si può utilizzare a partire già dai tre anni. E’ uno strumento didattico e fecondo, ben funzionante, dalla forma delicata e incisivo nella sostanza.

Introduzione alla Matematica – Montessorium

Primo titolo in italiano di Montessorium, che traduce su iPad l’esperienza del metodo Montessori. Attraverso una grafica ricercata ed essenziale, avvicina i bambini a leggere, scrivere e comprendere i numeri, assimilare i rapporti spaziali e i concetti di sequenza e ordine. Con le aste rosse e le cifre in carta vetrata.

Montessori Numberland

Un buon modo per avvicinare i bambini all’universo dei numeri, ancora una volta ispirandosi al metodo Montessori. Con un apprendimento ludico, che parte da scenari popolati di animali, in cui il 2 è una coppia di gatti, il 6 un branco di pesci e lo zero un cielo che ha perso tutte le sue stelle.

Zeeki Numbers

Nove giochi ispirati alla natura per imparare le forme e i numeri. Sono gli ingredienti di Zeeki Numbers, un’applicazione che stimola i bambini a riconoscere forme geometriche e numeri, a comporre sequenze ed eseguire addizioni. Tutto a partire da animali ed elementi del mondo naturale.

Math Doodles

Una applicazione dalla grafica raffinatissima, che invita alla scoperta della matematica come mondo magico e misterioso, ispirandosi al motto “le calcolatrici non possono essere matematici, perché le calcolatrici non possono sognare”. E trasforma l’aritmetica in gioco.

Mathie, fame di matematica

I primi livelli di gioco sono adatti a bambini in età prescolare, ma mano a mano che si avanza, per risolvere i “puzzle” proposti sullo schermo, servono competenze logiche e matematiche che si maturano nei primi anni di scuola elementare. L’obiettivo dell’app è nutrire un buffo animaletto, che richiede di volta in volta “cibo matematico” ben preciso.

Matematica Montessori: i Numeri Grandi

Strumento ideale per l’insegnamento di addizioni e sottrazioni con numeri a due e quattro cifre. Consente di settare gli intervalli numerici con cui far lavorare i ragazzi, così come l’utilizzo o meno dei riporti, per arrivare a una vera e propria personalizzazione. La difficoltà delle operazioni è progressiva e a motivare il bambino è un sistema di raccolta punti e premi.

slice fraction

Slice Fractions

Siamo nel Pliocene e un piccolo Mammut deve farsi strada tra blocchi di ghiaccio e lava incandescente con il vostro aiuto. E’ Slice Fractions, un rompicapo che riesce a coinvolgere i bambini alla pari di giochi come “Dov’è la mia acqua” o “Cut the rope”, facendoli al tempo stesso familiarizzare con le frazioni e i concetti matematici di suddivisione.

MeteorMath

Con le caratteristiche di un videogioco, questa app allena i bambini alle operazioni matematiche (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni). In una vera e propria logica di punti, livelli e sfide, il più bravo è primo in classifica.

Mystery Math Town

Un’app che insegna la matematica attraverso un ambiente immersivo come quello dei giochi di ruolo. In cui si esplora una cittadina misteriosa alla ricerca delle lucciole chiuse in barattolo e della soluzione di un enigma. Attraverso somme e sottrazioni.

Twelve a Dozen

Un videogioco, un po’ platform e un po’ puzzlegame. Il piccolo Twelve deve superare ostacoli e pericoli per procedere nel suo viaggio e salvare Dozenopolis. Per farlo deve “mischiarsi” con i numeri che trova sul suo cammino. Ciascuno di loro gli darà dei poteri speciali, ma intanto i giocatori si esercitano con le operazioni.

Matematica Montessori. Moltiplicazione

App di Les Trois Elles dedicata al mondo dei numeri e sempre ispirata al metodo montessoriano. In questo caso i bambini vengono guidati alla scoperta delle moltiplicazioni attraverso una serie di attività ludico-didattiche ben costruite.

Didakto Tabelline

Utile per imparare le tabelline, quest’app sfrutta poco le potenzialità di interattività e connessione. I bambini già amanti della matematica sicuramente apprezzeranno, i più pigri rimarranno da convincere!

Redooc, formule di matematica mobile

Redooc è l’applicazione che ti aiuta a capire la matematica e a migliorare a scuola. A disposizione degli studenti di scuole medie e superiori questa app gratuita permette di trovare con immediatezza formule di matematica, geometria, relazioni e funzioni e dati e previsioni. E’ utile per il ripasso prima di un’interrogazione o durante un esame.