App per il pregrafismo e la scrittura

Scrivere prima di scrivere, saper tracciare delle linee rette, curve, oblique, stare negli spazi di un foglio, coordinare l’occhio che vede con la mano che scrive. Questo e molto di più significa pregrafismo e si arriva ad esso in un continuum che attraversa le fasi evolutive del bambino, ma che è altresì indispensabile sviluppare grazie all’esercizio ludico.
Chiaramente, l’utilizzo di materiali quali matite, penne e colori è fondamentale per la motricità fine, tuttavia Maria Montessori utilizzava anche altri materiali che potessero stimolare in modo multisensoriale e giocoso l’apprendimento. Ecco perché voglio pensare che se fosse vissuta oggi avrebbe potuto consigliare, con le dovute attenzioni, i giochi su tablet o su cellulare.
Premetto che non è stato facile trovare delle app in italiano che fossero corrette foneticamente, cioè che garantissero la giusta corrispondenza tra suono e lettera. Infatti, molte delle app dedicate alla prescrittura non rispettano questo requisito o sono unicamente in lingua inglese. Questo perché il passo successivo al pregrafismo è la prescrittura e un’opzione presente nelle app dedicate è quella di associare scrittura e suono, in modo da favorire un avvio all’apprendimento dell’alfabeto e, quindi, della scrittura e lettura.
Ecco perché ho accuratamente scelto delle app che garantissero questa caratteristica.

LetraKid

letrakid

LetraKid è la più completa app di pregrafismo disponibile in lingua italiana. Vista l’importanza di collegare il fonema (suono) e grafema (lettera), la possibilità di ascoltare una voce umana madrelingua, e non di sintesi, è sicuramente importante.
Tante le opzioni per personalizzare l’applicazione tra cui:

  • 50 avatar maschili e femminili con nomi personalizzati;
  • la possibilità di scegliere l’esempio di scrittura di una mano destra o di una sinistra;
  • lo stile di scrittura (font);
  • la difficoltà (dalla scrittura assistita per principianti fino alla scrittura a mano libera);
  • la formattazione delle lettere (il verso da seguire);
  • lettere da scrivere con le righe o senza.

Oltre all’allenamento sulle lettere in stampato, in corsivo e i numeri, c’è la possibilità di esercitarsi con un set speciale di simboli. Si può, inoltre, scegliere tra i 10 font più utilizzati dagli studenti.

Come si gioca: la lettera viene pronunciata e si vede un esempio che indica il verso giusto di scrittura. Se il bambino riesce a scrivere senza staccare il dito, la musica di fondo sarà continua, altrimenti si spezzerà. È presente un rinforzo vocale quando il compito è eseguito correttamente. Il bambino o la bambina avranno la possibilità di eseguire più volte lo stesso esercizio per esercitarsi, con feedback di pattern diversi nel tratto.

Sviluppatore: ParKel Soft SRL. Requisiti: Disponibile per iOS e Android (Amazon). Lingue: 16 lingue fra cui l’italiano. Prezzo: Gratuita la versione base e su Amazon. Versione Pro: € 3,99. Età consigliata: 4/7 anni.

Alfabeto degli Animali PRO

alfabeto degli animali

Questa app è davvero costruita a perfezione, tanto che ha vinto il premio Editor’s Choice Award assegnato dal Children’s Technology Review e ipadeducators.com, oltre ad essere consigliata dall’Associazione La Nostra Famiglia.

Fra le opzioni previste dalla app ci sono:

  • riconoscere l’ordine dell’alfabeto;
  • mettere inieme le lettere per creare parole semplici;
  • scrivere sia con lettere maiuscole che con quelle minuscole;
  • utilizzare 8 diversi tipi di caratteri (font)

Sette sono le sezioni presenti:

  • Flashcards. Le lettere sono tracciate in maiuscolo e sono abbinate ad un animale da associare.
  • Alfabeto. Le lettere maiuscole e minuscole sono presentate in ordine alfabetico, associandole sempre ad un animale. Nel gioco si deve abbinare stampato maiuscolo e minuscolo.
  • Abbinamenti. Non è altro che un memory che si basa sempre sulle regole di abbinamento di lettere maiuscole, minuscole e animali.
  • Parole. In questa sezione si riordinano le lettere che formano il nome di un animale con tre livelli di difficoltà: principiante, avanzato e pro.
  • Pratica. Tipica attività di prescrittura con le lettere da tracciare.
  • Scrittura. Una tavola da disegno, come un foglio bianco o come un foglio a righe. Il bambino deve trascinare le lettere mancanti per completare la parola.
  • Infine c’è un gioco “premio” dal titolo Yeti e la sua mela volante, da utilizzare come pausa divertente durante gli esercizi.

Sviluppatore: Jan Essig Educational Apps & Silly Games. Requisiti: Compatibile con Android, iOS, iPad, iPod touch 8.0 o versioni successive Lingue: 9 lingue fra cui l’italiano. Prezzo: Amazon € 5,99, App Store € 6,99. Età consigliata: 4/7 anni.

Attività di pregrafismo

pregrafismo

Ecco un’app estremamente intuitiva, che offre la possibilità di imparare a scrivere partendo dal tracciare linee rette, verticali, curve, ma anche zig-zag e diagonali.
Davvero utile la funzione “cancellare” che insegna al bambino che l’errore fa parte del percorso per imparare!
Solo in seguito si passa alla scrittura delle lettere e alla possibilità di tracciare veri e propri percorsi più elaborati come i labirinti. Interessante è la possibilità di utilizzare i pennini per iPad.

Sviluppatore: Abécédaire. Requisiti: Compatibile con Mac 11.0 o versioni successive e per iOS. Lingue: 16 lingue fra cui l’italiano. Prezzo: € 3,99. Età consigliata: 4/7 anni.