Libri

Meritevole di una menzione speciale per la categoria Fiction del Bologna Ragazzi Digital Award 2017, l’app Con Le Orecchie di Lupo prende vita a partire dall’albo illustrato di Eva Rasano. E la nostra impressione è che nella trasposizione in bit il titolo ci abbia guadagnato.

L’app è un’intelligente trasposizione digitale del bel libro di Louis Rigaud e Anouck Boisrobert edito in Italia da Franco Cosimo Panini con il titolo “Oops! Il mio cappello”: un foglio bianco su cui i bambini trascinano delle forme a cui spunteranno ali, braccia o zampette affinché prendano vita un topolino, un paracadute, un palazzo, un albero.

A chi crede che gli schermi digitali non possano ospitare il fascino dei personaggi nati dalle matite degli illustratori più amati, l’app dell’Orso bruno dimostra che non è così: i bambini di oggi, nella dimensione della multimedialità e interattività, possono tornare a incontrare le creature uniche e vibranti di Eric Carle, nate esattamente cinquant’anni fa. *** Gratis su Google Play****

E’ facile infatti immaginare i guai in cui un ornitorinco si imbattete se vive in un bosco dove non trova un gruppo di suoi simili, affine ad alcuni animali per un tratto (il becco, le zampe, la coda…), ma in fondo diverso da tutti. La vicenda del nostro protagonista si snoda di tavola in tavola, arricchita da vivaci illustrazioni, dall’interattività digitale e da un audio gradevole (associato a dei testi a scomparsa).