Valentina Secchi

Milanese, laureata in Pittura e in Architettura, svolge per anni la professione di architetto dopo aver a lungo lavorato come illustratrice nel mondo dell’editoria del fumetto. Dopo la diagnosi di dislessia del figlio, grazie all’iniziativa di una sua ex insegnante di liceo, le viene affidato un doposcuola innovativo, dove sperimenta metodi efficaci e non convenzionali, mettendo a frutto le proprie competenze nel mondo dell’arte e della comunicazione. Collabora con alcuni centri che si occupano di aiuto compiti in ambito di Disturbo Specifico di Apprendimento a Milano. Ha scritto il libro "DSA decisamente super affascinante. La vera storia di un'alleata didattica in prima linea", 2019.