LeapPad Ultra, tablet a misura di bambino

LeapPad Ultra, tablet a misura di bambino

La nuova versione del tablet per bambini di LeapFrog, azienda americana nota proprio per la sua attenzione al mondo digitale e all’infanzia, si chiama LeapPad Ultra. Si tratta di un nuovo device con connettività Wi-Fi, munito di browser a misura di bambino e un bello schermo ad alta risoluzione (più ampio rispetto alla versione precedente). La sua forma e la sua robusta struttura lo rendono adatto a essere maneggiato anche dai più piccoli.

Grazie allo schermo di 7 pollici con  risoluzione 1024 x 600, disegnato per funzionare sia con le dita sia con una apposita stilo, LeapPad Ultra assume ora l’aspetto di un tablet “normale” rispetto alla versione 2011. In realtà il browser supportato è kid-safe: sviluppato da Zui, restringe gli accessi a video, immagini e siti idonei all’età dei bambini che lo utilizzano; i contenuti navigabili sono infatti selezionati e valutati da un apposito team che opera nell’azienda stessa. La connessione Wi-Fi, inoltre, può essere utilizzata per giocare in modalità “peer?to?peer” con un device vicino. 

Accedendo al tablet mediante il sistema di parental control, il genitore può poi scaricare e installare una serie di contenuti ad hoc. L’App Center di LeapPad Ultra conta più di 800 titoli, tra cui giochi, app, eBooks, video e musica selezionati per un target di utenti tra i 4 e i 9 anni. Tra questi, anche app sviluppate da partner storici come Pixar e Sesame Street.

Altre caratteristiche interessanti sono la camera fronte e retro (a 2 megapixel,) la possibilità di registrare video (con qualità 480p), gli 8 GB di memoria interna e il lettore MP3 (incluso e non più venduto a parte). Buona la durata delle batterie, con circa 9 ore di utilizzo. 

LepPad Ultra sarà disponibile sul mercato dal prossimo 17 luglio a un prezzo davvero interessante (circa 150 dollari).