Media e bambini

kid influencer

Kid Influencer: ecco uno dei cento trend che più si diffonderanno nel 2018. A rivelarlo è uno studio dell’agenzia J. Walter Thompson. Certo, il fenomeno dei bambini e dei ragazzi “influencer” non è una novità, come dimostra l’altissimo numero di visualizzazioni su alcuni canali YouTube che hanno come protagonisti bambini e bambine, o la sempre più diffusa presenza di baby star sui social o in programmi e spot televisivi.

I bambini hanno grande considerazione per gli organi di informazione, ma si sentono trascurati o mal rappresentati dai media, in cui individuano contenuti che li fanno sentire depressi o spaventati. È quanto emerge dalla ricerca “News and America’s Kids: How Young People Perceive and Are Impacted by the News” condotta da Commonsensemedia, che ha cercato di far emergere