Roberta Franceschetti

Lavora da 15 anni nel mondo della comunicazione e dell'editoria, occupandosi soprattutto di nuovi media. Giornalista, dopo la laurea in lettere, ha conseguito un M.A. al Royal College of Art di Londra e un master in editoria digitale al Politecnico di Milano. Ha lavorato per case editrici, agenzie ed enti come Giorgio Mondadori, Condé Nast, Franco Maria Ricci, Artefice, Ministero delle Finanze, Regione Puglia.

App per imparare a leggere e scrivere

Tablet e smartphones possono essere un valido supporto per i bambini che stanno imparando a leggere e scrivere, nell’approccio con l’alfabeto. Abbiamo selezionato una serie di app in italiano che possono aiutare i bambini della scuola dell’infanzia o del primo anno della primaria con i primi passi nella lettura e scrittura.

tiktok

Se avete un figlio o una figlia adolescenti, sicuramente avrete sentito parlare di Instagram e TikTok. Sono questi i social media dove i ragazzi costruiscono la propria identità sociale. TikTok consente di condividere video brevi che vengono consumati velocemente, in cui i ragazzi si esibiscono in un karaoke all’incontrario.

tredici serie tv netflix

La crossmedialità ci ha abituato a nuovi mondi narrativi, in cui ognuno può entrare da una porta di accesso diversa. Per questo i diversi canali attraverso cui viaggiano le storie si influenzano, anche in termini di diffusione, come ha evidenziato una recente indagine AIE sul rapporto tra serialità tv, lettura e acquisto di libri. Da cui emerge come le serie tv facciano bene ai libri.

scratch

Il 2 Gennaio di quest’anno è stato rilasciato Scratch 3.0, l’ultima versione del software di programmazione visuale creato dal MIT, che presenta notevoli aggiornamenti rispetto alla precedente. Per prima cosa, è stata sviluppata in HTML/Javascript. Quindi, per la prima volta, non ha componenti in Flash e pertanto può essere usata anche online sui tablet.