Elisa Salamini

E' una content creator con più di 15 anni di esperienza sui canali web femminili ed educativi. Laureata in Lettere Moderne, giornalista professionista, dopo un master in Content Management (Ateneo Multimediale, Milano) ha lavorato per 10 anni nella redazione e nella community di Virgilio.it - Matrix S.p.A. (Telecom Italia) a cui fa seguito la collaborazione con l'agenzia di comunicazione FattoreMamma.

rijksmuseum tiktok

Le gallerie d’arte, grazie a cataloghi di opere spesso note al grande pubblico, possono giocare sul doppio filo dello humor e dell’associazione di idee, collegandosi ai temi dell’attualità e ai tic di Millenials e Generazione Z. Non è un caso che a gestire tali canali ci siano spesso dei giovanissimi, la cui voce risulti autentica e non forzata sulla piattaforma.

Guida galattica al Coronavirus per bambini e bambine curiose

Per parlare ai bambini della situazione che stiamo vivendo a causa della pandemia da Coronavirus serve innanzitutto spiegare loro il virus a partire dalle parole che si utilizzano quando se ne parla. Per questo, istituzioni e singoli editori si sono mobilitati e hanno messo a disposizione delle famiglie agili pubblicazioni da scaricare online, in cui le informazioni chiave sono offerte attraverso un linguaggio semplice e illustrazioni chiare.

piper pixar 2

La visione degli schermi condivisa con i bambini può diventare occasione di confronto e riflessione sui sentimenti, le emozioni e le situazioni ricorrenti nei loro percorsi di crescita. In particolare, con i più piccoli, i cortometraggi d’animazione possono essere un ottimo punto di partenza per avviare attività di restituzione; ma ovviamente occorre scegliere un buon titolo.

pepi mirino

C’è una nuova serie di romanzi per ragazzi, è quella di Pepi Mirino. Al momento i libri sono due: Pepi Mirino e l’invasione dei P.N.G. ostili e Pipi Mirino e la macchina del buio. Scritti da Cristiano Cavina ed editi da Marcos y Marcos, si ispirano alle avventure che il figlio dell’autore vive sugli Appennini romagnoli e, all’interno di una narrazione avvincente, toccano in modo intelligente temi di educazione digitale.

Il nuovo libro illustrato di Edizioni Piuma si rivolge ai bambini a cavallo tra scuola elementare e medie, per insegnare loro la passione per la fotografia, aldilà dei social, ma senza poter prescindere da essi. Perché è necessario che i giovanissimi imparino velocemente quali sono le regole dei social network, in particolare di quello più fotografico, Instagram.