Build with Chrome. Il Lego virtuale

Build with Chrome. Il Lego virtuale

Da qualche giorno i celebri mattoncini Lego hanno una doppia vita. Sono infatti diventati virtuali e permettono di sperimentare le proprie costruzioni anche online, grazie alla piattaforma a libero accesso “Build with Chrome”, nata da una collaborazione tra Google e Lego.

Gli utenti possono scegliere tra 14 pezzi differenti in 10 colori, con cui edificare casette, piramidi e grattacieli che i mastri costruttori possono poi condividere su Google+, esplorando le creazioni degli altri giocatori tramite un sistema geolocalizzato che sfrutta Google Maps.

 

La piattaforma funziona su pc, tablet e smartphone tramite browser, con un sistema di grafica 3D che non richiede un plug-in aggiuntivo. Ha un interfaccia semplice, che permette l’uso di tastiera, controller virtuale o mouse. Fornisce una serie di tutorials a portata di bambino che hanno come protagonisti alcuni dei personaggi Lego che si vedranno nel film The Lego Movie, in uscita in Italia il 20 febbraio.