Le app da usare con i bambini in viaggio

Bambino in aereo con il tablet

Il viaggio in auto, le attese in areoporto o al porto prima di potersi imbarcare… sono tempi lunghi, spesso morti, difficili da gestire se con noi ci sono anche dei bambini. Dalla ricerca NatiDigitali è emerso che smartphone e tablet arrivano in soccorso dei genitori proprio in contesti di mobilità, ovvero quando si è lontani da casa (e da giocattoli, libri e tv) e in momenti d’attesa, in pratica: quando si viaggia verso le mete delle vacanze.

Ecco allora che arrivano le app consigliate da Mamamò per occupare al meglio (e il più a lungo possibile!) il tempo se avete deciso di intrattenere i vostri piccoli in viaggio con tablet e smartphone; per trasformare questi momenti in opportunità di divertimento e, perché no, di crescita.

Color & Draw for Kids

Color & Draw for Kids

Nella selva delle app “disegna e colora”, Color&Draw for Kids si distingue per immediatezza d’uso e accuratezza di realizzazione. Sollecita inoltre la creatività e la manualità del bambino, che talvolta rischia, in questo tipo di applicazioni, di avere un ruolo un po’ passivo.

Toca Builders

Toca Builders

Un Minecraft per bambini, che permette di creare costruzioni fantasiose con cubi di legno colorati attraverso 6 buffi personaggi. Come in tutti i giochi cosiddetti “sandbox”, non ci sono obiettivi specifici da raggiungere, né tempi prestabiliti, ma solo la possibilità di inventare un mondo, liberando la propria creatività.

Toca Hair Salon

Toca Hair Salon 2

Toca Boca sbarca sui market Android e per l’occasione propone la versione 2 di una delle app più scaricate e amate da genitori e bambini: Toca Hair Salon. Come sempre, interazioni, grafica e animazioni sono di ottimo livello, per portare su tablet il gioco del “facciamo finta che…”.

Meteor Math

Meteor Math

Con le caratteristiche di un videogioco, questa app allena i bambini alle operazioni matematiche (addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni). In una vera e propria logica di punti, livelli e sfide, il più bravo è primo in classifica.

Princess Fairy Tale Maker

Princess Fairy Tale Maker

Non solo principesse e fate per un’app che stimola la creatività: grazie a scenari e soggetti che si possono anche personalizzare con colori , glitter e pattern, si creano facilmente brevi video animati, in cui la voce narrante è quella del bambino.

Faces iMake

Faces iMake

La tecnica del collage su iPad: da un’idea dell’artista israeliano Hanoch Piven, un’app per creare facce e composizioni a partire dagli oggetti di uso quotidiano. Un bellissimo strumento per stimolare fantasia e creatività.

Pepi Tree

Pepi Tree

Quante cose succedono su un albero in un bosco? Moltissime! E tutte possono essere trasformate in gioco, per far scoprire ai bambini in età prescolare come funziona l’ecosistema che ruota intorno a un frondoso albero.

Angry Birds

Angry Birds

Scaricato da oltre 40 milioni di utenti, Angry Birds è un cult nell’universo dei giochi per smartphone e tablet. Al punto che gli uccellini arrabbiati, lanciati con una fionda contro i maialini golosi che gli hanno rubato le uova, sono ormai diventati t-shirt, giochi da tavolo, peluche…

>Old man’s journey

Old man’s journey. Il viaggio come metafora della vita

Un anziano che vive in una casetta a picco su una scogliera, una lettera inattesa e un viaggio a piedi, zaino in spalla. È così che inizia Old man’s journey, un’avventura punta e clicca toccante e dalla grafica superlativa, vincitrice di diversi, meritati premi, tra cui l’Apple Design Award 2017.

Fiete Cars

Allacciate le cinture, con l’app Fiete Cars

Un’app che consente di scegliere il proprio veicolo tra 20 opzioni – dal passeggino al pick up – per costruire un percorso personalizzato usando carreggiate rettilinee, a curve, dissestate, a gobbe o fangose, aggiungere ascensori d’acqua e porte segrete e giocare come più ci piace.