fbpx

YouTube blocca i video con scherzi dannosi e acrobazie pericolose

YouTube ha preso una posizione netta contro video di scherzi e acrobazie pericolose: i contenuti saranno eliminati. Qualche giorno fa il colosso di Google ha infatti annunciato alcune modifiche agli aggiornamenti relativi alle norme su sfide e scherzi pericolosi. YouTube, in realtà, si era già mossa per limitare il più possibile i contenuti dannosi, offensivi o potenzialmente pericolosi che venivano pubblicati. A conti fatti, però, tutte le raccomandazioni del regolamento non hanno impedito a moltissimi utenti di caricare video con sfide, scherzi offensivi o giochi che potrebbero provocare lesioni fisiche.

YouTube reagisce ai recenti fatti di cronaca bloccando video con scherzi pericolosi e sfide dannose

bird box challenge

Sembra che la piattaforma YouTube abbia inasprito le sue regole a causa dei recenti fatti di cronaca che hanno portato alcune sfide pericolose e potenzialmente violente a fare il giro del web e dei social. Stiamo parlando, ad esempio, della recente Bird Box Challenge, una sfida ispirata al popolare film Netflix con Sandra Bullock. La Bird Box Challenge ha portato molti utenti a caricare video su YouTube in cui si muovevano per la città completamente bendati, compiendo azioni dalla pericolosità crescente, come guidare bendati. La sfida è diventata così popolare che la stessa Netflix è intervenuta su Twitter invitando gli utenti a non imitare i protagonisti del film.

bird box challenge netflix

Ma la Bird Box Challenge è solo un esempio. Si potrebbero citare altri video diventati virali, come la Fire Challenge, la sfida del fuoco, in cui ragazzi e giovani decidono di filmarsi tentando di accendere un fiammifero dopo essersi versati addosso del liquido infiammabile.

YouTube ha quindi stabilito di attuare delle nuove e più ferree politiche e ha aggiornato la sua pagina sulle Norme sui contenuti dannosi o pericolosi:

Di recente abbiamo annunciato degli aggiornamenti alle nostre norme relative a sfide e scherzi pericolosi. Le sfide che mettono palesemente a rischio la vita di chi vi partecipa non sono consentite su YouTube. Qualora siano coinvolti dei minori, su YouTube sono vietate anche le sfide pericolose che comportano un rischio imminente di lesioni o danni fisici.

Inoltre, non sono consentiti scherzi che inducano le vittime a temere per la propria incolumità o che possano effettivamente causare danni fisici, come pure scherzi offensivi o pericolosi che potrebbero causare stress emotivo nei minori.

Insomma, un’azione chiara e importante per limitare il dilagare di video virali potenzialmente pericolosi. Da sottolineare anche l’attenzione di YouTube nei confronti dei minori, nell’ottica che la piattaforma possa migliorare sempre più per essere fruibile liberamente da tutti gli utenti senza incappare in video dannosi.

A oggi, tuttavia, video come quello che mostriamo di seguito continuano ad essere presenti sulla piattaforma.