Giulia Natale

Dal 2011 scrive un blog dedicato alla scoperta di storie digitali per bambini dividendosi tra il suo blog paddybooks, wired.it e mamamò e scrivendo su riviste di settore. Si occupa di consulenza digitale e tiene corsi di formazione per genitori e insegnanti.red.it e mamamò; ha realizzato, con un gruppo di amici, una serie di ebook e app per bambini.

app Homo Machina

Scoprire il funzionamento degli organi interni dell’uomo entrando in una “fabbrica umana” resa graficamente come un’industria degli Anni ’20, con tubi, congegni, meccanismi, valvole e vasi e il cui funzionamento è determinato da volontà ed emozioni. Ispirata al lavoro del pioniere dell’infografica Fritz Kahn, è tangibile gioia per gli occhi.

app bloom

Bloom è un’app per seguire, grazie a tre poetici percorsi interattivi e molto partecipativi, il viaggio dei semi delle piante, e per scoprire a quali meravigliosi espedienti (vento, acqua, animali) la Natura ha affidato la sua strategia per diffondersi e sopravvivere!

La storia narrata e illustrata del giovane Nicola, che cresce grazie all’incontro con il Mago Tre-Pì (il medico e letterato Giuseppe Pitrè, realmente esistito), passando dall’infanzia a una diversa consapevolezza di sé. Un’ebook che offre diverse funzionalità per la lettura assistita a persone dislessiche.