bARTolomeo, per scoprire l’arte e i musei, le città e il mondo

bartolomeo

E’ da poche settimane online bARTolomeo, il sito realizzato dalla casa editrice digitale Art Stories per insegnare ai bambini l’arte, la storia e la geografia mediante risorse interattive.

Il sito offre infatti una serie di app educative che in modo stimolante e divertente invitano i bambini a conoscere i musei, le città e le nazioni, con l’obiettivo di educare al bello, appassionare all’arte e alla storia, oltre che sviluppare senso civico e curiosità. Punti forti di bARTolomeo sono certamente i giochi interattivi, i piccoli video e le animazioni, ma anche le illustrazioni originali e le narrazioni che incoraggiano all’esplorazione del mondo reale.

bartolomeo e le regioni di Italia

Il digitale che aiuta la didattica

L’obiettivo di Giovanna Hirsch e Federica Pascotto (fondatrici di Art Stories, che da anni sviluppa app educative sui beni culturali per i bambini dai 4 ai 10 anni) è di sviluppare intorno al sito una comunità attiva di educatori e insegnanti di scuola materna e primaria per aiutarli a costruire, con l’appoggio della piattaforma digitale gratuita, semplici unità didattiche interdisciplinari.

Ci racconta Giovanna Hirsch: “L’idea di bARTolomeo nasce dalla esperienza fatta con Art Stories: portando nelle scuole le nostre app sui beni culturali ci siamo rese conto che possono essere uno strumento incredibilmente utile per alunni e insegnanti, e un modo semplice ma efficace di integrare approccio analogico e approccio digitale (app, gita didattica, laboratorio in classe). Però, quasi sempre, per poter lavorare sul digitale in classe abbiamo dovuto portare i nostri tablet con le app già caricate. Ci siamo così rese conto che una webapp gratuita e disponibile su qualsiasi tipo di supporto digitale sarebbe stata perfetta per le scuole. Grazie al bando IC-Innovazione Culturale di Fondazione Cariplo siamo riuscite a far nascere bARTolomeo che mantiene la qualità grafica e di contenuto di Art Stories, ma è gratuito e disponibile anche fuori dagli appstore”.

A disposizione degli insegnanti ci sono anche  attività e lesson plan da scaricare in base alla classe (dalla prima alla quinta elementare), che possono diventare strumenti utili  per preparare sia visite didattiche fuori da scuola sia laboratori manuali. I giochi digitali da sfruttare in classe online su bARTolomeo al momento sono: la mummificazione presso gli antichi Egizi, il Cenacolo di Leonardo, le regioni d’Italia e i bravi cittadini.

Un sito in evoluzione

Prosegue Giovanna: “Il progetto è appena nato e stiamo lavorando per farlo conoscere attraverso i social, la newsletter e incontri e focus group con gli insegnanti. Stiamo mettendo a punto anche nuove collaborazioni e partnership. Ogni mese il portale si arricchirà di un nuovo contenuto su un tema diverso e in linea con i programmi scolastici. Per il momento è presto per fare bilanci, ma moltissimi insegnanti si stanno iscrivendo alla newsletter, e questo è per noi davvero un buon segno”.