Serious Game: un videogioco contro gli stereotipi e i pregiudizi di genere

serious-game

Quale modo migliore per superare gli stereotipi di genere se non partendo proprio dalla scuola? Questa è la premessa da cui parte Serious Game, un videogame che usa la logica dei giochi di ruolo per promuovere buone pratiche sui ruoli di genere. Serious Game è stato ideato all’interno del progetto europeo GET UP che ha deciso di portare queste tematiche nelle scuole attraverso il linguaggio universale e inclusivo del gioco.

serious-game-gender-story

Che cos’è Serious Game?

In Serious Game i giocatori sperimentano in prima persona le discriminazioni e gli ostacoli di genere, scegliendo che personaggio interpretare, le sue scelte e azioni. Si tratta di un videogioco che tocca diverse tappe evolutive, facendo sperimentare come le discriminazioni e gli stereotipi nascano già quando sia è molto piccoli, in età prescolare, e vengano poi enfatizzati nel periodo scolastico quando, ad esempio, in maniera quasi automatica si incoraggiano i ragazzi a perseguire carriere scolastiche e universitarie riguardanti materie scientifiche a discapito delle ragazze.

Non è un caso che la percentuale di ragazze che si specializza in settori scientifici sia molto più bassa rispetto a quella dei ragazzi e non è nemmeno un caso il fatto che i maschi siano mediamente retribuiti di più rispetto alle colleghe donne.

Con Serious Game i ragazzi e le ragazze possono imparare a conoscere questi problemi così da rispettare queste tematiche e imparare a fronteggiarle, di modo da superare gli stereotipi di genere che ci condizionano.

serious-game-stereotipi-genere

serious-game-stereotipi-genere-videogioco

Serious Game e il progetto europeo GET UP

GET UP è un progetto finanziato dalla Commissione Europea – DG Justice, nell’ambito del Programma sui Diritti, l’Uguaglianza e la Cittadinanza, che ha stanziato finanziamenti per sostenere progetti volti alla promozione di buone pratiche sui ruoli di genere per superare gli stereotipi nell’istruzione, nella formazione e nei luoghi di lavoro. Serious Game è stato presentato nelle scuole attraverso un ciclo di incontri iniziato a ottobre e che si concluderà questo 7 dicembre. L’obiettivo è quello di presentare a ragazzi e ragazze il problema degli stereotipi di genere, facendo sì che nascano riflessioni sui condizionamenti sociali e culturali che entrano in scena anche nel momento in cui si compiono scelte legate allo studio o al lavoro.