fbpx

Alla scoperta del corpo umano

Tom, spiegami il corpo umano. Sviluppatore: Chocolapps SAS. Supporto: compatibile con iPad. Richiede iOS 4.3 o successive. Lingue: italiano, inglese, francese, olandese. Prezzo: € 2,99.

Com’è fatto l’uomo e com’è fatta la donna? Perché facciamo la cacca? Il cuore si ferma quando dormiamo? A cosa serve il cervello? In che modo mangia il bambino quando è nella pancia della mamma? Gli strumenti digitali si prestano particolarmente bene a raccontare ai bambini quella macchina misteriosa e affascinante che è il nostro corpo, permettendo di “guardarci dentro” e di vedere come le sue varie parti si incastrino perfettamente tra loro e funzionino.

A questo ambisce l’applicazione “Tom, spiegami il corpo umano”, in cui il protagonista è un simpatico leone che fa da guida agli utenti in un viaggio alla scoperta dell’anatomia. Una rotella permette facilmente e in modo visivamente efficace di selezionare gli argomenti: il corpo, i muscoli, lo scheletro, gli organi, la riproduzione, la gravidanza, la crescita, il sistema immunitario.

Selezionando i muscoli possiamo vedere l’immagine del sistema muscolare e approfondire alcuni argomenti come il cuore o le corde vocali, attraverso curiosità e interazioni accattivanti che fanno presa sui bambini, come la possibilità di posizionare uno stetoscopio sul torace di una figura per ascoltare il battito cardiaco, di flettere un braccio per vedere come bicipite e tricipite agiscono in coppia, di sapere perché ci viene la diarrea. Si può scoprire come la pancia della mamma cresce insieme al bambino, come il volto di una persona invecchi nel corso degli anni, come salga la temperatura se infettiamo il personaggio con il virus dell’influenza.

Nel complesso però l’app sembra mancare di un impianto organico, ha alcune lacune vistose (manca per esempio il sistema circolatorio, che è argomento stimolante per i bambini) ed affronta alcuni argomenti in modo un po’ impacciato.

È il caso del sistema riproduttivo che viene descritto attraverso l’immagine di una coppia con dei cuoricini, accompagnata da una imbarazzata tautologia: “Quando un uomo e una donna si amano, fanno l’amore; questo si chiama accoppiamento”. Frase che ovviamente non spiega nulla e lascia semplicemente il genitore di fronte ad una raffica di domande, senza fornire alcun supporto per trovare le risposte. Un altro aspetto debole sta nella parte audio: il leone Tom che in modo efficace ci avrebbe potuto guidare attraverso il corpo umano ha una voce femminile un po’ metallica, mentre la musica di sottofondo, un po’ new age un po’ SuperQuark, è monotona e snervante. Insomma, un’applicazione che parte da buoni spunti, ma si perde per strada in un viaggio attraverso il corpo umano che risulta eccessivamente ambizioso.

mzl

 

mzl

 

mzl