educazione ambientale

Un’app che racconta il ciclo della vita attraverso una narrazione circolare. La dimensione narrativa si fonde in modo molto convincente con il gioco e fa familiarizzare i bambini con la vita degli animali, le loro abitudini e il loro habitat. Tutti elementi che hanno giustamente fatto guadagnare all’applicazione la menzione speciale del Bologna Ragazzi Digital Award 2013.

Laghi che scompaiono, foreste che si estinguono, gli effetti dei bombardamenti e quelli dell’urbanizzazione. Fragile Earth ci mostra dall’alto attraverso una serie di immagini satellitari o fotografie aeree un pianeta fragile in cui eventi climatici estremi e l’intervento dell’uomo modificano il paesaggio in modo irreversibile. E lo fa in modo più convincente di qualsiasi lezione di educazione ambientale.