app per leggere

Imparare a leggere può essere più facile se si segue il metodo giusto. Un’app che ritengo possa essere fondamentale per incrementare il riconoscimento della struttura sillabica delle parole è Sillabando, un titolo che si basa sulla lettura tachistoscopica. Sebbene sia adatta a bambini che frequentano il biennio della Scuola Primaria, può essere utile anche ai più grandi, soprattutto a soggetti con DSA.

Nel grande mondo delle app e, in particolare, di quelle dedicate ai Disturbi Spacifici dell’Apprendimento si trova una piccola applicazione in crescita, un’app work in progress. Si chiama appunto DSA ed è nata con lo specifico intento di avvicinare le famiglie e la scuola a questa realtà, supportandole nella gestione di informazioni riguardanti la diagnosi, la terapia logopedica, la legge 170 e le misure compensative.