fbpx

dislessia

La storia narrata e illustrata del giovane Nicola, che cresce grazie all’incontro con il Mago Tre-Pì (il medico e letterato Giuseppe Pitrè, realmente esistito), passando dall’infanzia a una diversa consapevolezza di sé. Un’ebook che offre diverse funzionalità per la lettura assistita a persone dislessiche.

Imparare a leggere può essere più facile se si segue il metodo giusto. Un’app che ritengo possa essere fondamentale per incrementare il riconoscimento della struttura sillabica delle parole è Sillabando, un titolo che si basa sulla lettura tachistoscopica. Sebbene sia adatta a bambini che frequentano il biennio della Scuola Primaria, può essere utile anche ai più grandi, soprattutto a soggetti con DSA.

App per la lettura veloce e tachistoscopi

Leggere bene e velocemente è una prerogativa di chi è in grado di studiare con meno problemi. Uno degli esercizi che vengono effettuati con i bambini e ragazzi dislessici è proprio il Tachistoscopio, un tipo di esercizio-training per far sì che diminuisca il numero di punti in cui l’occhio si ferma (punti di fissità) e si velocizzi, così, la lettura. Ecco 4 app per esercitarsi.

Nel grande mondo delle app e, in particolare, di quelle dedicate ai Disturbi Spacifici dell’Apprendimento si trova una piccola applicazione in crescita, un’app work in progress. Si chiama appunto DSA ed è nata con lo specifico intento di avvicinare le famiglie e la scuola a questa realtà, supportandole nella gestione di informazioni riguardanti la diagnosi, la terapia logopedica, la legge 170 e le misure compensative.